• Erogato da:

Presentazione

Date e orari

Giovedì 23 Febbraio e Giovedì 2 Marzo 2023 - orari dalle 8:30 alle 12:30 e dalle 13:30 alle 17:30

Obiettivi e Finalità del corso

Il corso vuole fornire agli addetti antincendio un’adeguata formazione e informazione sui metodi da attuare in azienda in caso di incendio.

Riferimenti Legislativi

D.Lgs. 81/2008 Art. 37 comma 9 - D.M. 02 settembre 2021

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di formazione teorico-pratica della durata di 16 ore.

Le Aziende o gli Enti la cui tipologia lavorativa è inserita nell'elenco di cui D.M. 02 settembre 2021 (rischio elevato) dovranno richiedere al Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di sostenere l'esame per il rilascio dell’attestato di idoneità tecnica.

Destinatari

Lavoratori designati dal datore di lavoro alla squadra antincendio, in aziende classificate a livello di rischio incendio 3.

Programma

Modulo teorico

Principi sulla combustione;

Le principali cause di incendio in relazione allo specifico ambiente di lavoro;

Le sostanze estinguenti;

I rischi alle persone ed all'ambiente;

Specifiche misure di prevenzione incendi; accorgimenti comportamentali per prevenire gli incendi;

L'importanza del controllo degli ambienti di lavoro;

L'importanza delle verifiche e delle manutenzioni sui presidi antincendio.

Le aree a rischio specifico. La protezione contro le esplosioni.

Misure antincendio (prima parte): la reazione al fuoco; la resistenza al fuoco; la compartimentazione; l’esodo; la rivelazione ed allarme; il controllo di fumo e calore.

Misure antincendio (seconda parte): controllo dell’incendio; operatività antincendio; gestione della sicurezza antincendio in esercizio ed in emergenza; i controlli e la manutenzione.

Il piano di emergenza: procedure di emergenza; procedure di allarme; procedure di evacuazione.

Modulo pratico

Presa visione e chiarimenti sulle principali attrezzature ed impianti di controllo ed estinzione degli incendi.

Presa visione sui dispositivi di protezione individuale (tra cui maschere, autoprotettore, tute).

Esercitazioni sull'uso delle attrezzature di controllo ed estinzione degli incendi.

Presa visione del registro antincendio;

Chiarimenti ed esercitazione riguardante l’attività di sorveglianza.

 

 

Informazioni

Procedure di valutazione

Verifica finale

Al termine del corso i partecipanti saranno sottoposti ad una verifica dell’apprendimento scritto.

Frequenza al corso

L’attestato di partecipazione verrà rilasciato a fronte della frequenza del 100% delle ore totali, fatto salvo la verifica delle conoscenze acquisite.

Metodi di insegnamento

Metodologia didattica

Il corso è caratterizzato da una metodologia didattica attiva attraverso lo studio di casi aziendali ed alle esercitazioni in gruppo.

Docenti e/o istruttori

Tutti i docenti del corso sono qualificati sulla base delle conoscenze, competenze, abilità ed esperienze, in relazione alle tematiche trattate durante il corso e ai moduli teorici e pratici.

AiFOS Soggetto Formatore nazionale

AiFOS quale associazione di categoria nazionale aderente a Confcommercio-Imprese per l’Italia, operante su tutto il territorio nazionale, è soggetto ope legis (ai sensi D.Lgs. 9 Aprile 2008, n.81 e s.m.i., nonché ai sensi degli Accordi Stato-Regioni) per la realizzazione dei corsi di formazione e ne rilascia gli Attestati.

C.F.A. Centro di Formazione AiFOS

Struttura formativa di diretta ed esclusiva emanazione di AiFOS cui sono stati demandati tutti i compiti amministrativi, organizzativi e di supporto alla didattica ed allo sviluppo del corso.

Lingua

Italiano

Sede del corso